domenica 22 febbraio 2015

Marmellata di arance ,brandy e mandorle.

Le arance,il frutto invernale per eccellenza.Belle, succose e dolci si prestano a svariate ricette,quella che vi propongo oggi e una marmellata un po particolare, sia nella preparazione decisamente veloce,circa un'ora, che riesce sprigionare un'aroma molto intenso grazie all'uso di tutta la frutta sin dall'inizio e poi che dire del brandy e delle lamelle di mandorle tostate che danno quella nota croccante e decisamente originale ?
Provare bisogna proprio provarla sui dei frollini semplici come ho fatto io o semplicemente su del pane casereccio imburrato.
Buona degustazione allora..... e a presto.
                                                                                                                                                                                                           Fausta






Ingredienti : 450 gr. di arance non trattate,750 ml di  acqua,650 gr. di zucchero,3 cucchiai di brandy,200 gr.di lamelle di mandorle leggermente tostate.
Tempo di cottura: Circa 15 minuti.

Procedimento:Tagliate a metà le arance e togliete tutti i semi; tagliatele a fettine molto sottili,se la scorza è spessa, non cuocerà in modo uniforme e quando si aggiungerà lo zucchero diventerà gommosa.Versate le arance tagliate a fettine con il loro succo e i 750 ml  di acqua.Fate sobbollire piano, senza coperchio per circa 45 minuti o finchè le scorze non diventano tenere.Il tutto deve ridursi di circa la metà.
Quando le scorze saranno morbide si aggiungerà lo zucchero gradualmente mescolando finchè si scioglierà,alzare il fuoco e continuare a fiamma vivace senza mescolare altrimenti si abbasserebbe la temperatura e la marmellata non si addenserebbe.Dopo circa 5 minuti controllare la consistenza, fare molta attenzione affinchè non attacchi.A cottura ultimata(controllate con il piatto freddo ,se si fà cadere una goccia di marmellata sul piatto e questa rimane bombata e non scivola via è pronta) .Togliere dal fuoco aggiungere i 3 cucchiai di brandy e le mandorle a lamelle tostate.Lasciare raffreddare per 10 minuti Mescolare e invasare in vasi sterilizzati caldi.

2 commenti:

  1. Fausta ma questa è una marmellata goduriosa!!! Prima che finisca la stagione delle arance, voglio prepararla. Grazie, ti abbraccio
    Lena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero goduriosa Lena ,provala poi mi dici ;)

      Elimina